voucher internazionalizzazioneInvesti nel digitale per internazionalizzare la tua azienda. Partecipa al bando di Invitalia per ottenere un voucher per l’internazionalizzazione per ottenere un contributo a fondo perduto che  finanzi le spese di consulenza da parte di un Temporany Export Manager qualificato ed esperto in export, digital marketing, innovazione e internazionalizzazione.

Entità del finanziamento

  • Per le micro e piccole imprese: contributo a fondo perduto di di 20.000€ a fronte di un contratto minimo di 30.000€ +IVA. Il progetto deve avere una durata pari a 12 mesi.
  • Per le reti di impresa: contributo a fondo perduto di 40.000€ a fronte di un contratto minimo di 60.000€ + IVA. Il progetto deve avere una durata pari a 12 mesi.

È possibile ricevere un contributo aggiuntivo di 10.000 euro se si raggiungono i seguenti risultati sui volumi di vendita all’estero:

  • incremento di almeno il 15% del volume d’affari derivante da operazioni verso paesi esteri registrato nell’esercizio 2022, rispetto allo stesso volume d’affari registrato nell’esercizio 2021
  • incidenza – nell’esercizio 2022 – almeno pari al 6% del volume d’affari derivante da operazioni verso paesi esteri sul totale del volume d’affari

Spese ammissibili

  • analisi e ricerche sui mercati esteri
  • individuazione e acquisizione di nuovi clienti
  • assistenza nella contrattualistica per l’internazionalizzazione
  • incremento della presenza nelle piattaforme di e-commerce
  • integrazione dei canali di marketing online
  • gestione evoluta dei flussi logistici

Destinatari 

  • Startup innovative
  • Micro e piccole imprese (massimo 50 dipendenti)
  • reti d’impresa

Tutte le aziende partecipanti devono avere in codice ATECO primario C (include i codici da 10 a 33)

Domande e Tempistiche 

La procedura per la partecipazione al bando è divisa in due tempi:

  1. La presentazione della domanda e del relativo progetto vanno presentate a partire dalle ore 10 del 9 marzo al 22 Marzo alle ore 12.
  2. Verrà aperta una seconda finestra a partire dalle ore 10 del 25 marzo per le aziende che si sono già registrate nell’arco di tempo sopra indicato. In questa fase le aziende dovranno inserire l’identificativo della domanda precedentemente inviata e il codice di predisposizione ricevuto nella fase precedente

Per presentare domanda è necessario registrarsi tramite SPID, avere la chiavetta USB o essere in possesso della carta con la firma digitale.

È essenziale essere in possesso di una casella di posta elettronica certificata (PEC), poiché, tutte le comunicazioni con Invitalia verranno tramite questo strumento.

Procedura di selezione

L’erogazione dei voucher per l’internazionalizzazione seguirà l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Per essere tra i primi e aggiudicarvi il voucher, dato l’elevato numero di partecipanti che si prospetta, vi consigliamo di preparare la documentazione necessaria e di  presentare la domanda nella prima ora di apertura delle domande (9 marzo h10 e 25 marzo h10).

COME POSSIAMO AIUTARTI:

ShareNow! in collaborazione con SocialSurf, è in grado di fornire consulenza per l’internazionalizzazione grazie a un team di esperti in digital marketing, innovazione ed export. Offriamo i servizi finanziati dal bando e siamo in grado di presentare un progetto professionale che, a partire dal digitale, porti un vero cambiamento alla tua azienda e al tuo business!

Vuoi essere tra i primi a presentare la domanda? Contattaci con fiducia al 3478713954 oppure inviaci una email a info@sharenow.it.

Seguici su Facebook!