Intanto non “tutti” (a meno che non si abbiano le risorse di una grande azienda per gestirli seriamente…), quelli che servono realmente rispetto al proprio target (nel caso di imprese B2B, ad esempio, si dovrà senz’altro tenere in maggior conto Linkedin…), e in ogni caso social che abbiano davvero una diffusione capillare (Facebook, Instagram e YouTube su tutti). Poi, ovviamente, ogni settore avrà bisogno di mix di canali diversi, strategie personali, azioni particolari. Sono i temi che sono stati affrontati nel webinar “SOCIAL OGGI: QUALI SCEGLIERE E COME AGIRE PER OTTENERE RISULTATI” che abbiamo condotto stamattina in collaborazione con  Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi e Formaper. Nella prima puntata abbiamo spiegato come e perché una corretta presenza online delle aziende è fondamentale in questo momento. Il nostro obiettivo? Fornire un know how di base utile ad ottenere visibilità sui social e strutturare una comunicazione fatta di contenuti accattivanti, organizzati in un piano editoriale, e di PR digitali volte a intercettare nuovi potenziali clienti. Se sei iscritto a Camera di Commercio di Milano puoi approfittare del servizio gratuito di consulenza digitale che eroghiamo per le PMI. Si tratta di un check up professionale e indipendente della presenza on-line di un’azienda (sito + social) utile a migliorare pratiche e risultati. Per maggiori informazioni scrivi a Fabrizio Mignani – fabrizio.mignani@sharenow.it.